LA FRANCIA RUBA ALL'ITALIA IL MONTE BIANCO

 
di Gianni Lannes
Inguaribili ladri di montagna altrui, altro che grandeur. Tanto l'Italia non ha più alcuna sovranità. Tanto noi abbiamo abolito le frontiere e i Francesi entrano come tutti e sgraffignano a piacer loro. Lo scenario è il Monte Bianco. Seguendo una logica incomprensibile, se non per l'orgoglio di potersi assicurare l'intera vetta della montagna simbolo del continente europeo, l'inchiostro francese ha vergato sulle mappe del dopo Unità d'Italia qualche ettaro di troppo, abbandonando la naturale linea dello spartiacque.






Fatti che risalgono al 1860, quando fu stipulato il trattato di annessione, appropriazioni illegali che si ripetono adesso. I Francesi di quel trattato persero la copia. E quando, nel 1865, ridisegnarono i propri confini, scappò loro di mano la penna: una parte dei ghiacciai divenne improvvisamente francese. Si tratta di un furto territorialesul versante sud della montagna.



I Francesi si comportano in questo modo perché gli Italiani permettono loro di far così, è molto semplice. L’anno scorso la Guardia di Finanza ha inviato a Roma un dettagliato rapporto. Renzi e Gentiloni, però, non hanno mosso un dito. Anzi, nel marzo 2015l’Italia, proprio a firma del ministro degli esteri, ha ceduto segretamente alla Francia fette di Mar Tirreno. Mi chiedo se i transalpini fanno lo stesso lungo il Reno coi Tedeschi o sul Jura con gli Svizzeri.


Ma che senso hanno queste cose quando si parla di fare l'Europa? Allora è vero che nessuno ha intenzione di unire i Paesi Europei politicamente, ma solo di legarli tra loro con una finta moneta inventata dalle Banche, per strozzare i popoli del vecchio continente con il signoraggio ?


riferimenti:

Laura e Giorgio Aliprandi, Le Grandi Alpi nella cartografia 1482 - 1885. Vol. II, Priuli & Verlucca, 2007, ISBN 978-88-8068-377-3.

http://www.loscarpone.cai.it/news/items/ridateci-il-nostro-monte-bianco-cai.html

http://www.aostasera.it//articoli/2015/09/8/37368/rollandin-scrive-a-renzi-per-risolvere-la-querelle-del-confine-italo-francese-sul-monte-bianco
 

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...