VACCINI IN ITALIA: MIGLIAIA DI BAMBINI INVALIDI

di Gianni Lannes



«In Italia sono stati accertati numerosissimi casi di bambini con gravissime patologie invalidanti e irreversibili causate dalle vaccinazioni obbligatorie; che detti casi ammontano a migliaia e 600 tra quelli accertati sono trattati dal solo dottor Massimo Montinari (Azienda Policlinico di Bari)». E’ quanto si legge in un passaggio cruciale dell’interrogazione 3/00177 del 28 novembre 2001. 







Onorevoli osservazioni che non hanno mai avuto una risposta dal governo italiano che ora con undecreto legge di stampo totalitario, vuole passare da 4 a 12 vaccinazioni obbligatorie per i minori, triplicando così anche i rischi a danno di neonati, bambini e adolescenti. Negli ultimi 16 anni le mancate risposte ufficiali dell’esecutivo tricolore sono innumerevoli sul tema rovente dei vaccini. Qualcosa da nascondere?


riferimenti:







Nessun commento: