Così Soros influenza l’Ue. Ha in mano 226 eurodeputati

Chi è il più importante lobbista di Bruxelles? George Soros, il finanziere americano. Che con la sua Open Society tocca direttamente i settori vitali dell’Ue.
stampa la pagina

Il mondo senza contanti è una truffa – e dietro c’è la grande finanza

Una acuta analisi di Brett Scott su The Guardian smaschera l’apparente neutralità del passaggio ai sistemi di pagamento
stampa la pagina

Pedofilia, trema la Chiesa: indagati 158 preti, vescovi e laici

La procura del Cile ha messo sotto indagine 158 uomini di Chiesa. L’accusa è di abuso su minore. I casi delle 144 indagini vanno dal 1960 ad oggi
stampa la pagina

Le piante proibite – Quelle piante che fanno bene alla nostra salute ma che non fanno arricchire le Multinazionali!

Potrebbe sembrare un paradosso o un cortocircuito logico, ma in realtà esistono un’infinità di piante in grado di curare le patologie che ci affliggono, come e spesso meglio
stampa la pagina

Vladimir Putin: “Il Nuovo Ordine Mondiale sta usando Internet per controllare l’Umanità”

Il presidente russo Vladimir Putin afferma che il Nuovo Ordine Mondiale ha “corrotto” gli “ideali di Internet”. Lo ha trasformato in una “prigione globale” con “gli occhi per vigilare su tutto“.
stampa la pagina

Come la Cannabis sta Terrorizzando le Multinazionali del Farmaco

Secondo alcuni osservatori la guerra tra cannabis medica e medicina ufficiale è già in atto da tempo. Ed è nient’altro che l’ultimo
stampa la pagina

Grecia: l’operazione è riuscita, il paziente è morto

Il debito pubblico era attorno al 100 per cento del PIL, adesso sfiora il 190, molti vivono di carità privata. Queste sono le macerie che lascia la dittatura quasi decennale delle “istituzioni finanziarie”.
stampa la pagina

Allarme febbre del Nilo in tutto il Veneto, incubazione e sintomi

La febbre del Nilo torna a far paura in Veneto a distanza di 10 anni. Nelle ultime settimane è stata rilevata la prima positività al virus (nel veronese, ma poi anche
stampa la pagina

Attenzione! DIttatura in corso...oscurata in Italia Wikipedia!

Il classico logo bianco dipinto di nero e un avviso verde che parla chiaro: "Difendiamo una rete aperta".
stampa la pagina

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...