Il virus del morbillo sconfigge il cancro. Ma ci si ostina a sconfiggere il virus del morbillo!


Distruggere il tumore utilizzando una dose massiccia di virus del morbillo, che riesce a infettare e uccidere le cellule cancerose, risparmiando i tessuti sani.
Sono riusciti a farlo i ricercatori statunitensi della Mayo Clinic di Rochester, in Minnesota, in una prima prova effettuata su due pazienti malate di mieloma multiplo che non rispondevano alle altre terapie disponibili e avevano già avuto diverse ricadute. In particolare, una delle due donne, una 49enne che lottava con la malattia da nove anni, pare essere in remissione completa da sei mesi, per cui gli studiosi sperano possa essere sulla via della guarigione. 

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

Anche l’altra partecipante alla sperimentazione, una 65enne malata da sette anni già sottoposta a vari trattamenti senza successo, ha beneficiato della cura, con una riduzione sia del tumore a livello del midollo osseo che delle proteine di mieloma. L’articolo è per ora comparso sulla rivista edita dallo stesso ospedale in cui lavorano i ricercatori, Mayo Clinic Procedeenigs ma la ricerca prosegue e gli studi sono promettenti. “Purtroppo” si tocca un tasto dolente e si porta alla luce una contraddizione, forse per questo le riviste mediche "di grido" e “sponsorizzate” nicchiano a pubblicare l’esito dello studio! La popolazione è oggetto di una campagna di promozione massiccia per intensificare ancora di più la diffusione del vaccino contro il morbillo, da anni si dice che il virus del morbillo va eradicato e che è da considerare peggio della peste bubbonica, poi…si scopre che sconfigge il cancro. Ma ormai i bambini non si ammalano nemmeno più di morbillo. Si ammalano però sempre più di cancro. Ci pare un ottimo spunto su cui riflettere. 


5 commenti:

  1. Non è completamente una bufala: è una sperimentazione con virus morbillo modificato. Quindi in un certo senso per ora tentativo promettente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi è una bufala, visto che nell'articolo si sostiene invece che è il virus del morbillo normale solo per poter dare addosso ai vaccini.

      Elimina
  2. Di recente ho visto il film "Quando un padre" e parla proprio del cancro curato con il virus del morbillo. Qui vuol dire che loro da anni hanno già una cura.

    RispondiElimina
  3. Sicuramente ma Butac è un sito
    di cospirazione Sionista ,Lercio è molto più attendibile 😂

    RispondiElimina
  4. Attenzione, si tratta di virus oncolitici, ovvero modificati per attaccare specificatamente le sole cellule tumorali. Si tratta di una procedura che si iniziò a sperimentare negli anni ‘50 ed è stata sperimentata con diversi tipi di virus, dall’Herpes a quello dell’influenza. Non si tratta di infettare un paziente con una dose normale di virus ma con una dose massiccia che sarebbe sufficiente a infettare 10 milioni di persone. Il virus non si comporta come quello normale dell’infrazione corrispondente: non attacca cioè le cellule sane. Quindi non fatevi venire in mente idee strane tipo quella di prendere il morbillo per guarire dal cancro. Vi ammalereste di morbillo e basta, con tutte le conseguenze del caso.

    RispondiElimina

Post più popolari