CONDANNATO a sei mesi di carcere per l’installazione di una turbina eolica

Il governo federale degli Stati Uniti, così come molti governi statali e comunali, hanno pieni poteri sui diritti di proprietà individuali e vita sostenibile.
Grazie ai loro sforzi incredibilmente sbagliati, è ora illegale in alcune parti degli Stati Uniti avere un giardino davanti casa, raccogliere l’acqua piovana sulla vostra proprietà, o di vivere “fuori dalla griglia.” Si può anche essere arrestati se nella la vostra proprietà non gradite e protestate l’installazione di una qualsiasi condotta. Questa tendenza fastidiosa avviene, in parte, perché il governo, e il “sistema” in generale, vogliono evitare che una parte significativa della popolazione sia indipendente e autosufficiente.
Un altro esempio di guerra del governo ai privati, può essere trovato in sei anni di lunga battaglia legale di un uomo del Minnesota  per avere istallato una turbina eolica nella sua proprietà. Il problema è iniziato per Jay Nygard quando ha installato una turbina eolica vicino a casa sua nel 2010. Nygard è il proprietario di Go Green Energy , una società che produce turbine eoliche in miniatura ed ha istallato proprio una di queste a casa sua. Si può supporre che ha installato la turbina eolica di sfruttare i prodotti che vende per vivere. In origine, le questioni legali sono emerse perché i vicini si sono lamentati per la città, dicendo che turbina di Nygard è stato “un pugno nell’occhio.”

Nygard ha combattuto nei tribunali che gli avevano ordinato di rimuovere la turbina in più di una occasione, per anni. Anche se ha resistito, ha finalmente ceduto alle pressioni e ha rimosso la turbina. Tuttavia, questo non era sufficiente per il governo, che ha chiesto che la base in cemento della turbina venisse rimossa, (parliamo sempre di proprietà privata). Nonostante il fatto che tre ingegneri hanno detto che la rimozione della base potrebbe causare danni strutturali alla casa di Nygard, lo stato  continuò a richiedere la sua rimozione. È riuscito a rimuovere il 50% della base, al fine di evitare di danneggiare la casa della sua famiglia. Nonostante i suoi sforzi, Nygard in ultima analisi, è stato arrestato per sei mesi con la colpa  non aver rimosso il 100% della base.

Esempio turbina
Esempio turbina
Questo è solo un esempio di come il governo non rispetta i diritti delle proprietà private, in particolar modo quelli di coloro che cercano di vivere una vita indipendente dal cosiddetto “sistema”. Se l’amministrazione Obama è stata così preoccupata per i cambiamenti climatici e l’ambiente, come hanno affermato, perché essi consentono la criminalizzazione di coloro che cercano di vivere in modo indipendente dai combustibili fossili? Chiaramente, c’è di più per la storia.
Traduzione di S.M. per La verità di Ninco Nanco
Fonte USA: mintpressnews.com

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

stampa la pagina

4 commenti:

Unknown ha detto...

Si infatti era poi una mini turbina eolica e poi su una proprietà privata i suoi vicini diciamo stupidi la bocca dovevano aprirla per dire una scemenza lo Stato addirittura il carcere assurdo

Anonimo ha detto...

bisogna infatti frantumare le ossa a quei cittadini che si installano da soli impianti di pannelli solari o turbine eoliche per non pagare più la bolletta, altrimenti che ci stiamo a fare noi gestori???
il popolo è come una mandria di mucche che vanno munte quotidianamente o ti distruggono la stalla,
sopratutto ora che siamo riusciti a gonfiare all'estremo gli oneri di sistema e ad infilarci perfino il canone tv!


Unknown ha detto...

Visto che siamo una mand.di mucche, se mi dici quando vieni ti faccio mungere, per capire da dove mi fai uscire il latte.

Anonimo ha detto...

dal ... conto corrente ??!!!

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...