SCANDALOSO! FARMACO CHE CURA GRAVE MALATTIA IN ITALIA COSTA 70.000 EURO IN INDIA 200 DOLLARI

Fuori dall’Italia acquistare i farmaci contro l’epatite C costa molto meno. I malati di epatite C comprano i farmaci in India
Epatite C, cura: costo stracciato dei farmaci in India e Egitto


Cura epatite C: farmaci meno cari in India




Fuori dall’Italia, come per esempio in India ed in Egitto, acquistare i farmaci per curare l’epatite C costa molto meno, questo perché le case farmaceutiche proprietarie del brevetto del farmaco contro l’epatite C concedono ad alcuni paesi il brevetto del farmaco per produrlo come generico e gli italiani ne approfittano.

Tuttavia la legge da il consenso di acquistare all'estero, sempre con ricetta medica, questi farmaci contro l’epatite C per un tempo massimo di un mese, ma alcuni giudici autorizzano ugualmente l’acquisto per tempi superiori.

Per tale ragione, infatti, alcuni rappresentanti degli Ordini dei medici, fanno pressione alle case farmaceutiche affinché rendano generici questi farmaci.


Contraffazione online: rischio acquisti farmaci contraffatti online



L’impossibilità per alcuni pazienti affetti da epatite C di accedere al trattamento gratuito può istigare questi ad acquistare i farmaci anti epatite C online.

Tuttavia comprare online pone a rischio contraffazione, sul web, infatti, se non si è davvero attenti, si rischia di imbattersi facilmente e inconsapevolmente in farmaci contraffatti, con ovvi chiari rischi per la salute e certamente anche per l’economia.


Cura epatite C in Italia: allargare i criteri di trattamento



Commenta Stefano Fagiuoli, gastroenterologo all’Ospedale di Bergamo

“L’Italia sta facendo una buona politica. E comunque, chi non ha forme gravi di malattia, può aspettare, senza rischi".

Si tratta ora di allargare i criteri di trattamento.


Cura Epatite C: successo della terapia quasi al 100%



L’efficacia della cura dell’epatite C si avvicina quasi al 100% . A dichiararlo al il professor Antonio Craxì, gastroenterologo dell'università di Palermo e presidente della SIGE, presente al congresso americano sulle malattie epatiche (AASLD), che si è concluso da pochi giorni a Boston:

«Grazie ai nuovi farmaci in arrivo cambia l'approccio all'epatite C». 

I prezzi per le terapie, grazie ai meccanismi della concorrenza, stanno scendendo e le nuove molecole permettono di curare al meglio sempre più pazienti, con successi fino al 100 per cento dei casi.

http://www.affaritaliani.it/medicina/epatite-c-cura-costo-stracciato-dei-farmaci-in-india-egitto-452155.html

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...